STEMMARIO VESUVIANO

Gli stemmi di questa sezione, riguardanti famiglie storiche, nobili e notabili, estinte e fiorenti, presenti a partire dal XIV secolo nel territorio vesuviano, in particolare negli odierni comuni di Boscoreale, Boscotrecase, Torre Annunziata, Terzigno e Trecase, sono stati in parte editi a cura di A. Casale e C. Avvisati in "Sylva Mala", fasc. VIII/1987 e fasc. IX/1988. Qui vengono presentati in una versione che verrà di volta in volta aggiornata (testo di A. Casale, disegni di V. Amorosi, C. Avvisati, A. Casale, G. Sorrentino ed altri).

Proprietà artistica e letteraria riservata agli autori
E’ vietata la riproduzione, anche parziale, eseguita con qualsiasi mezzo
anche ad uso interno, didattico, non autorizzata.

 

Abenante

ABENANTE

Arma: inquartato: nel 1° e nel 4° di oro all'aquila imperiale spiegata di nero; nel 2° e nel 3° di nero al leone d'argento.


Acanfora

ACANFORA

Arma: fasciato d'oro e di rosso di otto pezzi.


Accardi

ACCARDI

Nobile.

Arma: d'azzurro, alla banda d'oro sormontata da un uccello d'argento.


Acciaiuoli

ACCIAIUOLI o ACCIAIOLI

Conte, Signore del Bosco di Scafati (Boscoreale).

Arma: di rosso, al leone d'azzurro, caricato nel corpo da una N d'oro, tenente una bandieruola d'azzurro caricata di tre gigli d'oro, fluttuante sopra la testa del leone a sinistra.


Aiello

AIELLO

Arma: di rosso al leone d'oro.


Albano

ALBANO

Arma: d'azzurro, alla fascia accompagnata nel capo da una stella a 6 raggi ed in punta da un monte a tre cime, il tutto d'oro.


Alfano

ALFANO

Arma: d'azzurro, alla fascia d'argento accompagnata nel capo da tre stelle d'oro a sei raggi, ordinate in fascia, ed in punta da una montagna a tre cime del medesimo.


Aliberti

ALIBERTI

Arma: d'azzurro a quattro catene d'oro moventi dagli angoli dello scudo ed unite in cuore da un anello dello stesso.


Alterio

ALTERIO

Arma: d'azzurro, al castello aperto e finestrato di nero, con un braccio umano uscente dalla merlatura e recante una bandiera; il tutto d'argento. Il castello é accompagnato da tre gigli d'oro posti uno a destra, uno a sinistra ed uno nella punta dello scudo.


Amaro o d'Amaro

AMARO o d'AMARO

Arma: d'argento, a tre fasce nebulose di azzurro.


Amato

AMATO

Arma: d'azzurro, alla fascia d'argento caricata da tre gigli di rosso; nel cantone destro del capo una stella cometa d'oro ondeggiante in palo e nella punta tre stelle di oro ondate.


Ambrosio

AMBROSIO o D'AMBROSIO

Arma: d'azzurro, a due leoni d'oro, affrontati e controrampanti ad un pino sradicato e fruttato.


Ametrano

AMETRANO o AMITRANO

Arma: d'azzurro, a due leoni d'oro affrontati e tenenti un giglio fiorito di verde.


Amorosi

AMOROSI

Arma: d'argento, al veltro di nero collarinato d'oro mirante una stella (6) d'azzurro posta nel cantone destro del capo.


Amoroso

AMOROSO

Principe di Amorio.

Arma: partito troncato: nel 1° d'azzurro a tre crescenti male ordinati, il 1° d'oro, montante, gli altri due addossati, di argento, accompagnati in punta da un amorino al naturale; nel 2° d'argento a quattro catene di ferro, moventi dagli angoli dello scudo e riunite in cuore da un anello con al centro la lettera maiuscola A di nero; nel 3° d'argento, alla torre di rosso, merlata di quattro mattonate, aperta e finestrata di nero, fondata sulla campagna erbosa; accollata alla torre un tralcio di vite pampinosa.


Annunziata

ANNUNZIATA

Arma: d'azzurro, alla colomba d'argento tenente nel becco un ramoscello d'ulivo, sormontata da due stelle (6) dello stesso.


Apuzzo

APUZZO o D'APUZZO

Arma: d'argento, a tre bande di rosso; al capo del primo col pozzo di rosso, murato di nero, uscente dalla partizione.


Arpaia

ARPAIA

Arma: d'azzurro, alla fascia di rosso accompagnata in capo da una torre torricellata d'argento fiancheggiata da 4 monti dello stesso, posti 2 a destra e 2 a sinistra, ed in punta da un leone d'oro tenente un'arpa.


Ascione

ASCIONE

Arma: d'azzurro, alla fascia d'argento arcuata su cui poggia l'uccello ascione.


Attanasio

ATTANASIO

Arma: d'azzurro a due bande d'oro.


Auricchio

AURICCHIO

Arma: grembiato di argento e di rosso di 10 pezzi.


Aurisicchio

AURISICCHIO

Nobile.

Arma: d'azzurro, alla campagna di verde caricata da due leoni d'oro controrampanti ed affontati ad un pozzo al naturale.


Avallone

AVALLONE

Arma: d'azzurro, a tre bande d'argento in divisa e ritirate verso il capo, accompagnate nell'angolo destro della punta da un monte di tre vette movente da un lembo dello scudo, con un aspide uscente dallo stesso monte, il tutto d'oro.


Avvisati

AVVISATI

Arma: di rosso allo scaglione d'argento.


Balzano

BALZANO

Arma: d'azzurro, al cavallo spaventato d'oro, mirante una stella d'argento posta nel cantone.


Barbato

BARBATO

Arma: d'argento a due fasce di rosso.


Battipaglia

BATTAGLIA

Arma: di rosso, al braccio destro armato al naturale, movente dal lato destro dello scudo, impugnante una bandiera d'argento astata d'oro.



Bianco

BIANCO

Arma: spaccato: nel 1° d'azzurro al sole d'oro di 12 raggi; nel 2° fasciato (4) d'oro e d'azzurro.



Blanco

BLANCO

Barone.

Arma: d'azzurro, a nove stelle d'oro, disposte 3, 3, 3.



Boccapianola

BOCCAPIANOLA

Barone.

Arma: di rosso, alla fascia d'oro caricata da tre bande d'azzurro.


Boccia

BOCCIA

Arma: d'argento, a due leoni di rosso, affrontati e controrampanti ad un albero sradicato di verde.


Borrelli

BORRELLI

Arma: di rosso, alla banda d'argento caricata da tre corni da caccia di rosso.


Brancaccio

BRANCACCIO

Arma: d'azzurro alla fascia d'argento, con quattro branche di leone d'oro moventi dai lati dello scudo.


Bucca

BUCCA D'ARAGONA

Barone di Pizzone, Signore di Torre Annunziata.

Arma: partito: nel 1° d'argento a 5 burelle ondate di nero; nel 2° palato di rosso e d'oro di 4 pezzi. Col capo dello scudo d'oro caricato dall'aquila di nero.


Buoninconti

BUONINCONTI o BUONINCONTRI

Barone del feudo rustico di S. Maria Jacobi.

Arma: d'oro, con due leoni di rosso controrampanti ed affrontati ad una colonna dello stesso.


Buono

BUONO

Arma: d'azzurro, ad un'aquila coronata, ferma su di un monte, sormontata da un capriolo e due gigli: l'uno nel canton destro del capo, l'altro nel sinistro; il tutto d'oro.


Cacace

CACACE

Nobile.

Arma: d'azzurro alla fascia accompagnata in capo da due lance poste in croce di Sant'Andrea, e nella punta da tre bande; il tutto d'oro.


Califano

CALIFANO

Arma: d'azzurro alla fascia di rosso, accompagnata in capo da tre stelle d'oro a sei punte, ordinate in fascia, ed in punta da due leoni d'oro affrontati e controrampanti ad un albero al naturale.


Calvanese

CALVANESE

Arma: d'azzurro alla fascia d'argento, accompagnata in capo da tre stelle d'oro male ordinate, e nella punta dello scudo da un monte a tre cime di verde.


Cangemi

CANGEMI

Barone.

Arma: partito: nel 1° d'azzurro alla torre torricellata di un pezzo d'oro, aperta e finestrata di nero; nel 2° d'oro al pino di verde, con un cane di nero, in atto di fuggire, legato al tronco.


Cantelmi

CANTELMI

Nobile.

Arma: d'oro, al leone di rosso armato e linguato d'azzurro, a tre pendenti.


Capecelatro

CAPECELATRO

Barone di Scafati, Signore del Bosco Reale.

Arma: fusato in banda d'argento e di rosso.


Capone

CAPONE

Arma: d'azzurro, alla campagna di verde sostenente un leone d'oro ed un gallo di nero con la testa rivoltata, affrontati ed accompagnati nel canton destro del capo da tre stelle (8) di argento mal ordinate.
Corona di Nobile.


Caracciolo del Sole

CARACCIOLO (DEL SOLE)

Duca di Venosa.

Arma: di rosso, al sole d'oro caricato da un leone d'azzurro, armato e linguato di rosso.


Carbone

CARBONE

Arma: di verde, a tre pali d'oro, con la banda di rosso attraversante sul tutto.


Carotenuto

CAROTENUTO

Arma: d'oro, all'albero di pino sostenuto da due leoni affrontati, il tutto al naturale.


Casale

CASALE

Arma: d'azzurro, alla torre d'argento, murata di nero, merlata alla guelfa, aperta e finestrata di un pezzo di rosso.

Corona di nobile.

Motto: Casa mea alata est.


Casella

CASELLA

Arma: inquartato: nel 1° e nel 4° di rosso al leone d'oro; nel 2° e nel 3° d'oro ad una casa di rosso tegolata di nero e caricata di tre casette dello stesso 2,1.


Castaldi

CASTALDI

Arma: d'azzurro, alla fascia di rosso caricata da tre gigli di Francia; nel capo tre stelle ordinate in fascia ed in punta tre aguglie poste in banda; il tutto d'oro.


Cerulli

CERULLI

Conte.

Arma: d'azzurro, a due leoni d'oro affrontati e controrampanti ad un pino di verde.


Cesarano

CESARANO

Arma: d'argento, alla banda di rosso caricata da tre gigli d'oro ed accompagnata da sei fasci di tre fiori al naturale, tre in capo e tre in punta.


Cesaroni

CESARONI

Arma: di rosso, alla sbarra d'azzurro caricata da un giglio d'oro, ed in punta un mare agitato d'argento.


Ciaravola

CIARAVOLA

Arma: d'azzurro, al serpente ondeggiante, sormontato da tre stelle male ordinate, mirante un sole orizzontale a destra; il tutto d'oro.


Cirillo

CIRILLO

Arma: d'azzurro, alla torre aperta, finestrata e merlata di tre pezzi; su quello di mezzo é fermo un colombo d'argento; con la bordura d'oro.

alias

Arma: d'azzurro, alla torre aperta d'argento, sormontata da un gallo al naturale.


Cocozza

COCOZZA

Arma: d'azzurro, alla fascia d'oro accompagnata in capo da una zucca fogliata al naturale sormontata da una stella di otto raggi d'oro; ed in punta da tre bande dello stesso.


Colella

COLELLA

Arma: trinciato d'azzurro e d'argento alla banda d'oro contromerlata di cinque pezzi di nero, accompagnata nel capo da una stella d'oro e nella punta da una rosa di rosso.


Collaro

COLLARO

Arma: d'azzurro, a tre collari d'oro posti 2, 1.


Coppola

COPPOLA

Arma: d'azzurro, ad un calice d'oro attorniato da cinque gigli di Francia, tre nel capo ed uno per ciascun lato.


Coscia

COSCIA

Arma: troncato: nel 1° di rosso alla gamba d'oro con la bordura dentata dello stesso; nel 2° d'argento a tre fasce di verde.


Cozzolino

COZZOLINO

Arma: d'azzurro, all'uomo vestito di tunica, con cappello a falde larghe, sorreggente una clava con la mano destra, il tutto al naturale, ed un sole orizzontale a sinistra d'oro.


Crescitelli

CRESCITELLI

Arma: di rosso, al leone d'oro coronato dello stesso, alla fascia di azzurro attraversante sul tutto.
Elmo di distinta civiltà.


Criscuolo

CRISCUOLO

Arma: d'azzurro, alla fascia ondata d'argento sostenente un leone uscente d'oro ed accompagnata in capo da tre stelle poste in fascia ed in punta da un crescente, il tutto d'oro.


D'Acunzo

D'ACUNZO

Arma: inquartato di rosso e d'azzurro, alla croce d'oro attraversante.


D'Alagno

D'ALAGNO

Barone, Signore di Torre Annunziata.

Arma: d'argento, alla croce d'azzurro, caricata da cinque gigli d'oro.


D'Aquino

D'AQUINO

Nobile.

Arma: inquartato: nel 1° e nel 4° bandato di oro e di rosso; nel 2° e nel 3° spaccato di rosso e d'argento al leone dell'uno nell'altro.


Dati

DATI

Arma: d'oro, alla fascia ondata di azzurro.


D'Avino

D'AVINO

Arma: d'azzurro, al destrocherio tenente un grappolo d'uva gambuto e fogliato, il tutto al naturale, su di un calice d'oro, posto in punta dello scudo.


De Angelis

DE ANGELIS

Arma: d'azzurro a tre fasce d'argento.


De Falco

DE FALCO

Arma: troncato d'oro e di argento: nel 1° un falco ad ali svolazzanti di nero; nel 2° ad una banda di ... accostata da due rose di rosso.

alias

Arma: troncato, nel 1° d'azzurro a un falco al naturale ad ali svolazzanti; nel 2° d'oro, a tre bande di rosso.


De Felice

DE FELICE

Arma: d'azzurro, alla croce patente sannitica d'oro.


Zurlo

DELLE DONNE o DI DONNA

Barone del feudo rustico di S. Maria Jacobi.

Arma: d'azzurro, alla banda d'argento caricata da tre gigli d'oro, accompagnata in capo da un destrocherio d'argento tenente una testa umana di carnagione, sormontato da una cometa a 5 raggi d'oro, ed in punta da una corona d'oro.


De Luca

DE LUCA

Arma: d'azzurro, al leone d'oro linguato di rosso, sormontato in capo da una crocetta d'argento ed attraversato da una banda dello stesso caricata di tre rose di rosso.


De Marini

DE MARINI o MARINI

Principe di Striano, Marchese di Genzano.

Arma: d'argento, a tre bande ondate nebulose di nero.



De Martino

DE MARTINO

Arma: troncato: nel 1° d'azzurro a tre alabarde d'oro, sormontate da tre stelle dello stesso; nel 2° fasciato d'azzurro e di rosso di otto pezzi.


De Medici

DE MEDICI (DI OTTAJANO)

Principe di Ottajano, Duca di Sarno, Patrizio Napoletano.

Arma: d'oro, a cinque palle di rosso, 2, 2, 1, accompagnate in capo da una torta d'azzurro, caricata di tre gigli d'oro; il tutto al capo d'azzurro con il gonfalone pontificio d'oro.


Dentice

 

DENTICE (DEL PESCE)

Principe di Frasso, Signore di Torre Annunziata.

Arma: d'azzurro, al pesce dentice ricurvo d'oro, alla bordura composta di rosso e d'argento di 16 pezzi.

 


Dentice Massarenghi

DENTICE MASSARENGHI

Principe di Frasso, Signore di Torre Annunziata.

 



De Rinaldo

DE RINALDO

Barone.

Arma: troncato: nel 1° di rosso al leone coronato all'antica impugnante uno scettro, il tutto d'oro, con due stelle d'argento; nel 2° d'azzurro a tre bande d'argento.


De Rogatis

DE ROGATIS

Nobile.

Arma: d'azzurro, alla trangla scorciata e contromerlata d'oro, accompagnata da 6 gigli d'oro posti 3 nel capo e 3 in punta. Al capo d'argento all'aquila spiegata al naturale.


De Rosa

DE ROSA

Arma: d'azzurro, al leone coronato d'oro con la banda d'argento caricata di tre rose di rosso attraversante sul tutto; con il capo d'oro all'aquila spiegata di nero e coronata d'oro.


D'Errico

D'ERRICO

Arma: fasciato spinato di argento e di rosso, col capo d'argento caricato da tre rose di rosso.


De Ruggiero

DE RUGGIERO

Arma: d'azzurro, a sei croci d'oro, poste 3, 2, 1; ed il capo cucito di rosso, caricato di un lambello a tre pendenti d'oro.


De Sangro

DE SANGRO

Principe di Striano e Fondi, Marchese di Genzano.

Arma: d'oro, a tre bande d'azzurro.


Desiderio

DESIDERIO

Arma: di rosso, a due mazze ferrate poste a croce di Sant'Andrea ed accantonate da quattro stelle d'oro ad otto raggi.


De Siena

DE SIENA o DE SENA

Conte.

Arma: d'azzurro, alla banda di rosso, accompagnata in capo da un sole e da tre stelle, poste in fascia, d'oro; ed in punta da un albero al naturale.


De Sus

DE SUS

Barone.

Arma: d'oro, a tre foglie di rosso legate in fascia.


De Vivo

DE VIVO

Arma: d'argento, alla banda di rosso caricata da tre gigli d'oro, accompagnata da tre foglie al naturale poste due nel capo ed una nella punta.


Di Casola

DI CASOLA

Arma: d'azzurro, a due stelle d'oro a sei punte, accompagnate in capo da un lambello d'oro ed in punta da un monte a tre cime di verde.


Di Donna

DI DONNA

Barone.

Arma: d'azzurro, al destrocherio d'argento tenente tre fiori al naturale, sormontato da tre stelle d'oro a sei raggi, poste in fascia, il tutto sopra un mare agitato d'argento.


Di Lauro

DI LAURO

Arma: d'oro, a due leoni di rosso affrontati e controrampanti ad un pino di verde.


Di Palma

DI PALMA

Arma: bandato di oro e di azzurro, col capo di azzurro caricato da un ramo di palma di verde, accostato da due rose d'argento.


Di Sarno

DI SARNO

Arma: d'azzurro, all'albero di palma di verde, sradicato di rosso, accostato da due leoni d'oro, coronati dello stesso.


sylva mala numero 1

DUCAGINI

Nobile.

Arma: d'argento, alla torre al naturale torricellata di tre pezzi, con l'aquila di nero bicipite, coronata sulle due teste, nascente dalla torre.


Durazzano

DURAZZANO

Arma: d'oro, al gallo al naturale con la zampa alzata, sormontato da una stella d'argento a sei punte.


Faella

FAELLA

Arma

Arma: d'argento, a tre bande doppiomerlate di rosso.


Faiella

FAIELLA o FAJELLA

Nobile.

Arma: troncato, nel 1° d'oro, nel 2° d'oro a due bande di rosso.


Falanga

FALANGA

Arma: d'azzurro, alla torre torricellata d'oro, aperta e finestrata d'azzurro, sinistrata da un leone d'oro.


Federico

FEDERICO

Arma: d'oro, a quattro bande di azzurro.


Ferraro

FERRARO o FERRARA

Arma: d'azzurro, al compasso sormontato da tre stelle a sei raggi, ordinate in fascia; ed in punta un monte di tre cime; il tutto d'oro.


Fienga

FIENGA

Arma: d'azzurro, alla colonna d'argento fondata su un piano verde, sostenuta da due leoni d'oro controrampanti e sormontata da un agnello al naturale, con il capo verso, recante in bocca un ramo d'alloro.
Corona di nobile.


Filippone

FILIPPONE

Arma: di rosso, alla losanga d'argento vuota, caricata di un giglio d'oro ed accompagnata da sei gigli d'oro posti in palo, tre da ciascun lato.


Fiorenza

FIORENZA

Arma: di rosso, al monte di tre cime di verde movente dalla punta e sostenente due leoni d'argento, affrontati e controrampanti ad un ramo fiorito di cinque pezzi al naturale, piantato sullo stesso monte.


Formisano

FORMISANO

Arma: troncato: nel 1° d'azzurro, alla torre d'argento aperta e finestrata di nero, sormontata da un disco radioso d'oro caricato del monogramma di Maria dello stesso, accompagnata sulla destra da un pino al naturale e sulla sinistra da un calice d'oro, colmo di un grappolo d'uva di porpora, fogliato di verde, il tutto su un terrazzo di verde; nel 2° d'azzurro, alla campagna di verde caricata sulla destra da un leone dormiente d'oro e sulla sinistra da un agnello d'argento.


Forte

FORTE

Arma: spaccato, nel 1° di rosso, alla stella d'argento di sei punte posta nel cantone destro del capo; nel 2° d'argento, al destrocherio vestito di verde impugnante una spada d'argento dalla lama serpeggiante , attraversante sul tutto.


Fusco

FUSCO

Arma: troncato, nel 1° d'azzurro, nel 2° d'oro a due sbarre di rosso ondate d'argento, accompagnate da tre quadrifogli d'azzurro. Sul tutto una fascia di rosso attraversante sulla partizione, caricata da tre stelle d'oro, sostenente una colomba al naturale che mira un sole d'oro raggiante nel canton destro del capo.


Gallo

GALLO

Arma: d'argento, al monte di tre cime, la mediana sostenente un gallo voltato a sinistra con la testa rivoltata e mirante una stella d'oro posta nel cantone destro del capo; il tutto al naturale.


Gargiulo

GARGIULO

Arma: d'azzurro, alla banda d'argento sormontata da un leone di rosso, linguato dello stesso, andante e guardante una stella d'argento, messa nel cantone destro del capo, e nella punta tre monti uniti di verde.


Garofalo

GAROFALO

Arma: d'azzurro, al leone d'oro lampassato di rosso, tenente nella branca destra un fiore di garofalo fiorito di tre pezzi del medesimo.


Gentile

GENTILE

Arma: di rosso, al leone d'oro calzettato di verde.


Giordano

GIORDANO

Arma: d'azzurro, all'albero di verde nudrito sopra un fiume di azzurro, accostato da due leoni d'oro controrampanti, e nel capo tre stelle d'oro in fascia.


Giugliano

GIUGLIANO

Arma: d'azzurro, alla banda d'argento caricata da un leone di rosso, accompagnato da due rose dello stesso.

alias

Arma: d'azzurro, al leone d'oro, alla banda abbassata di rosso, caricata di un sole d'oro, figurato di rosso, attraversante sul tutto.


Graziano

GRAZIANO

Arma: d'azzurro, alla banda di rosso caricata da tre stelle d'oro, accompagnata da un sinistrocherio movente dal canton destro del capo ed impugnante un otre di pelle versante vino su di una testa umana posta nella punta dello scudo; il tutto al naturale.


Grimaldi

GRIMALDI

Arma: fusato d'argento e di rosso.


Guastaferro

GUASTAFERRO o GUASTAFIERRO

Arma: d'azzurro, a due destrocheri di carnagione vestiti di rosso, moventi uno dal cantone destro del capo, l'altro dal cantone sinistro della punta, tenenti una spada spezzata, il 1° per l'elsa ed il 2° per la punta; accompagnati nel cantone sisistro del capo da un sole uscente d'oro.


Iervolino

IERVOLINO

Arma: spaccato: nel 1° d'azzurro, all'uccello al naturale sormontato da due stelle d'oro; nel 2° di rosso, a tre gigli d'oro, ordinati in fascia.


Iervolino

INSERRA

Arma (antica): d'oro al monte d'azzurro a 11 cime.


Iodice

IODICE

Arma: inquartato di rosso e di nero, alla croce patente merlettata d'argento, attraversante sul tutto.


Iorio

IORIO

Arma: d'azzurro, al destrocherio tenente tre tulipani, il tutto d'argento.


Iossa

IOSSA

Arma: di rosso, a tre gigli d'argento.


Iovane

IOVANE

Arma: d'azzurro, all'albero sradicato d'oro, sinistrato da un leone dello stesso.


Jovino

IOVINO o JOVINO

Arma: d'azzurro, alla fascia d'oro, sostenente un leone uscente di rosso mirante una stella d'oro, ed in punta un monte a tre cime al naturale.


Item

ITEM (famiglia originaria del Cantone dei Grigioni)

Arma: d'oro, alla marca di casa di nero, piantata su di un monte a tre cime di verde, posto nella punta dello scudo.
Cimiero: mezzo volo d'oro, caricato dalla marca di casa di nero.


Izzo

IZZO

Arma: di verde, al palo d'argento, caricato da tre stelle (8) d'oro.

Altra arma: di verde, al palo d'argento, caricato da tre rose di rosso.


Langella

LANGELLA

Arma: d'azzurro, a due leoni affrontati e controrampanti ad un'anfora contenente tre fiori; il tutto d'oro.


Lebano

LEBANO

Arma: d'azzurro, al monte di tre cime di verde, sormontato da un crescente rovesciato, accompagnato in capo da tre stelle di otto punte, il tutto di argento.
Lo scudo è sormontato dalla corona di nobile.
Motto: Saltus fuit.


Loffredo

LOFFREDO

Nobile.

Arma: di vajo pieno.


Lombardi

LOMBARDI

Arma: di rosso, al leone d'argento.


Magliola

MAGLIOLA


Maiello

MAIELLO

Arma: d'azzurro, ad un capriolo d'oro, sormontato da due anelli intrecciati dello stesso.


Manzo

MANZO

Arma: d'azzurro, alla scala di sei pioli d'oro.


Maramaldo

MARAMALDO

Signore di Ottajano, barone del feudo rustico di S. Maria Jacobi.

Arma: d'argento, a due bande d'azzurro, con la bordura dentata di rosso.


Marano

MARANO

Arma: d'argento, a tre fasce di rosso.


Marasco

MARASCO

Arma: troncato, nel 1° d'oro al ramoscello con due ciliege marasche al naturale; nel 2° di rosso ad un monte di 3 cime d'argento.


Marciano

MARCIANO

Patrizio di Scala.

Arma: d'azzurro, alla banda d'oro accompagnata da tre stelle (8) d'oro, due, ordinate in fascia in capo, ed una, in punta.



Marra

MARRA

Arma: d'azzurro, alla banda d'argento doppiomerlata, accompagnata da un lambello di rosso.


Marullo

MARULLO o MARULO

Arma: spaccato, di rosso e di oro, alla colomba di argento posta sul primo.


Marzano

MARZANO

Barone e Signore del Bosco Reale.

Arma: d'oro, alla croce potenziata di nero.


Massa

MASSA

Barone del feudo rustico di S. Maria Jacobi.

Arma: partito: nel 1° d'azzurro, alla banda d'argento caricata da tre gigli d'oro, accompagnata in capo da un destrocherio d'argento tenente una testa umana di carnagione, sormontato da una cometa a 5 raggi d'oro, ed in punta da una corona d'oro poggiata su una nube d'argento; nel 2° d'argento, a due leoni d'oro controrampanti ed affrontati ad una torre d'oro terrazzata di verde, il tutto sormontato da tre stelle d'oro poste in fascia.

Corona baronale e manto.


Masserenghi

MASSARENGHI o MASSERENGHI

Conte, Signore di Torre Annunziata.


Matrone

MATRONE

Arma: d'azzurro, alla fascia di rosso, accompagnata in capo da una stella d'oro ed in punta da un monte di tre cime di verde.


Miranda

MIRANDA

Nobile.

Arma: d'oro, all'aquila al volo spiegato di nero, alla bordura di azzurro caricata da quattro teste umane di femmina. Una posta nel punto d'onore del capo, una nel lato destro dello scudo, l'altra nel sinistro e la quarta nella punta dello scudo.


Molinaro

MOLINARO

Arma: d'azzurro, ad una ruota d'oro ferma su un mare agitato d'argento; attraversa lo scudo una fascia d'oro.


Monaco

MONACO

Arma: d'azzurro, alla lettera M d'oro in carattere gotico, sormontata da tre stelle ad otto raggi del medesimo, ordinate in fascia; ed il capo caricato di tre pali d'azzurro in campo d'oro.


Morese

MORESE

Arma: d'azzurro, alla testa di moro con turbante rosso, accompagnata nel cantone destro dello scudo da una stella a sei raggi d'oro.


Napodano

NAPODANO

Arma: d'azzurro, al cavallo inalberato d'argento.


Nunziante

NUNZIANTE

Marchese.

Arma: d'azzurro, alla colomba d'argento in atto di volare e tenente nel becco un ramo di olivo del medesimo, sormontata da tre stelle d'argento ordinate in fascia.


Oliva

OLIVA

Arma: d'argento, all'olivo fruttato al naturale.


Orlando

ORLANDO

Arma: d'oro, al leone al naturale rampante ad un albero di pino nudrito di verde sulla campagna del medesimo e sormontato da una stella d'argento.


Orsini

ORSINI

Conte di Nola, Signore di Torre Annunziata, del Bosco Reale e del Flocco.

Arma: bandato d'argento e di rosso, col capo del primo alla rosa del secondo, sostenuto da una trangla cucita d'oro.


Orza

ORZA

Arma: di rosso, alla banda scaccata di tre file, quella di mezzo composta d'argento e d'oro, e le altre due d'oro e d'azzurro, accompagnata da tre stelle d'oro, le due del capo costeggianti la detta banda.


Pacifico

PACIFICO

Arma: d'azzurro, alla fascia d'argento, accompagnata da tre teste di cane d'oro, poste due nel capo ed una in punta.


Paduano

PADUANO

Arma: d'azzurro, alla torre torricellata al naturale, sormontata da due stelle d'oro a sei raggi e recante una cicogna al naturale sull'ingresso.


Pagano

PAGANO

Arma: troncato: nel 1° d'ermellino caricato da un lambello di rosso a tre pendenti; nel 2° bandato di oro e d'azzurro; con la bordura alternata dieci volte, composta di azzurro seminato di gigli d'oro; alla croce potenziata d'oro, accantonata da quattro crocette potenziate del medesimo.


Palumbo

PALUMBO

Arma: di rosso, al colombo d'argento, tenente nel becco un ramoscello di ulivo d'oro.


Pannone

PANNONE

Arma: bandato di oro e di rosso di otto pezzi, alla fascia di vajo di una fila.


Parrella

PARRELLA

Arma: d'oro, all'albero di verde, terrazzato del medesimo, ed accollato da una pianta di vite al naturale.


Pastore

PASTORE

Arma: di rosso, alla capra ed alla pecora di argento.


Pellegrini

PELLEGRINI

Conte.

Arma: d'azzurro, all'aquila al naturale, tenente nel rostro un bordone da pellegrino di oro, sormontata da una luna di argento nel canton sinistro e da un sole raggiante di oro nel canton destro del capo.


Pennino

PENNINO

Arma: d'azzurro ad un albero con tre frutti, addestrato da un monte di tre cime, il tutto d'argento.

alias

Arma: d'argento, allo scaglione di rosso, accompagnato da tre uccelli dello stesso.


Pepe

PEPE

Arma: d'oro, a tre grani di pepe di rosso, fogliati d'oro.


Petrone

PETRONE

Nobile.

Arma: d'oro, al palo di rosso, caricato da tre stelle a cinque raggi d'oro.


Piccolomini d'Aragone

 

PICCOLOMINI D'ARAGONA

Duca di Amalfi, Conte di Celano, Principe di Valle, Barone di Scafati, Signore di Bosco Reale.

Grande arma: inquartato: nel 1° e nel 4° inquartato: il 1° e il 4° d'oro a quattro pali di rosso (Aragona), il 2° e il 3° interzato in palo: il 1° fasciato di rosso e d'argento (Ungheria antico), il 2° d'azzurro seminato di gigli d'oro al lambello a quattro pendenti di rosso attraversante (Angiò antico), il 3° d'argento alla croce potenziata d'oro accantonata da quattro crocette dello stesso (Gerusalemme); nel 2° e nel 3° d'argento alla croce d'azzurro caricata da cinque crescenti d'oro (Piccolomini).

 


Pirozzi

PIROZZI

Arma: d'azzurro, al carro piramidale d'argento montato su quattro ruote (2 visibili), ed una fascia d'oro attraversante sul tutto, accompagnata in capo da due stelle d'oro a sei raggi ed in punta da un monte di tre cime di verde.


Pisacane

PISACANE

Arma: di azzurro, alla sbarra d'argento, accostata da tre stelle del medesimo, ordinate in fascia; nel cantone sinistro della punta un cane corrente d'argento, con la testa rivoltata.


Prisco

PRISCO o DE PRISCO

Arma: d'azzurro, alla fascia d'argento con nel capo un lambello di tre pendenti di rosso.


Prota

PROTA

Arma: d'oro, alla fascia d'azzurro accompagnata in capo da una testa umana di carnagione ed in punta da un mare d'argento.


Quinto di Cameli

QUINTO (DI CAMELI)

Marchese di Cameli.

Arma: d'azzurro, al toro passante d'argento con la testa rivoltata, e sormontato da tre spighe di grano d'oro, disposte a ventaglio.


Quinto di Corato

QUINTO (DI CORATO)

Nobile dei Duchi di Corato, Barone del Flocco.

Arma: troncato d'argento e di verde, al pino al naturale sovrastante la divisione, sul tutto una banda d'azzurro caricata da cinque stelle d'argento.



Raiola

RAIOLA

Arma: troncato: nel 1° d'azzurro; nel 2° d'azzurro cancellato di nero al leone d'oro, attraversato da una fascia d'argento; e sette raggi d'oro di un sole invisibile, moventi dal cantone destro del capo.


Reggio

REGGIO

Arma: d'azzurro, alla fascia d'oro, accompagnata da quattro stelle dello stesso, tre poste nel capo ed una nella punta.


Rendina

RENDINA

Arma: d'azzurro, alla banda d'oro, addestrata da una rondine e sinistrata da due, l'una sull'altra; ed in punta un monte a tre cime; il tutto d'oro.


Riccio

RICCIO

Arma: interzato in fascia: nel 1° d'oro, all'aquila al volo spiegato di nero nascente; nel 2° di oro, caricato di un riccio di nero passante; nel 3° ondato di oro e di azzurro di quattro pezzi.


Romano

ROMANO

Arma: d'azzurro, al leone d'oro con un lambello di rosso a tre denti.


Rota

ROTA

Marchese di Montebianco.

Arma: d'azzurro, alla ruota d'oro composta di otto raggi.


Russo

RUSSO

Arma: di rosso, alla cometa d'oro, ondeggiante in palo.


Ruta

RUTA

Arma: d'oro, ad un arbusto di ruta al naturale, movente dalla punta; e nel capo tre stelle di azzurro, ordinate in fascia.


Sanseverino

SANSEVERINO

Nobile.

Arma: d'argento, alla fascia di rosso.


Sansone

SANSONE

Arma: d'azzurro, al leone d'oro in atto di abbrancare, onde sollevare da terra una colonna del medesimo.


Santini

SANTINI

Arma: d'oro, al leone d'azzurro.


Setaro

SETARO

Arma: cotissato d'argento e di rosso di dieci pezzi, al capo d'oro caricato da un leone uscente di rosso.


Solimeno

SOLIMENO

Arma: d'azzurro, all'agnello pasquale d'argento, sostenuto da un monte di tre cime d'oro, movente dalla punta.


Soriente

SORIENTE

Arma: partito: nel 1° d'azzurro, al mezzo leone rampante d'oro; nel 2° d'oro, a tre bande dentate d'azzurro.


Sorrentino

SORRENTINO

Arma: d'azzurro, al leone d'oro rampante ad un albero di verde nudrito su di un monte a tre cime d'oro.


Staibano

STAIBANO

Arma: d'azzurro, alla fascia d'argento caricata da tre rose di rosso, accompagnata da quattro stelle d'argento, tre nel capo ed una in punta.


Strina

STRINA

Nobile.

Arma: troncato: nel 1° d'azzurro a tre stelle di 8 raggi d'oro poste in fascia; nel 2° bandato d'oro e di rosso d'otto pezzi.


Tedesco

TEDESCO

Arma: di rosso, a due mazze gigliate d'oro, passanti in croce di Sant'Andrea.


Tortora

TORTORA

Arma: d'azzurro, a 3 monti di verde, moventi dalla punta; quello di mezzo più alto, cimato da una tortora al naturale, con 3 stelle (6) d'oro nel capo, ordinate in fascia.


Tufano

TUFANO

Arma: di rosso, al leone suonante una buccina, sormontato da un lambello fiancheggiato da due stelle; il tutto d'oro.


Tuttavilla

TUTTAVILLA

Conte di Sarno, Signore di Torre Annunziata.

Arma: inquartato: nel 1° e nel 4° di rosso a tre fasce d'argento, al leone di nero attraversante sul tutto; nel 2° e nel 3° d'argento a tre fasce di rosso, sopra il tutto uno scudetto d'azzurro a tre gigli d'oro posti fra i quattro pendenti di un lambello di rosso.


Vaccaro

VACCARO

Nobile.

Arma: di rosso, alla vacca passante.


Vangone

VANGONE

Arma: troncato, nel 1° di rosso al giglio d'argento; nel 2° di nero a due fasce d'argento.


Vargas De Machuca

VARGAS DE MACHUCA

Principe.

Arma: d'argento a tre onde d'azzurro, con la bordura di otto pezzi alternati, cioé: di rosso al castello d'oro (Castiglia) e d'argento al leone di rosso coronato d'oro all'antica (Leon).


Verderame

VERDERAME

Arma: d'azzurro, al leone d'oro, recante fra le zampe un ramo, ed attraversato da una fascia di rosso, caricata di tre gigli d'oro.


Verdoliva

VERDOLIVA

Arma: d'azzurro, all'albero al naturale, sinistrato da un leone e sormontato da una stella; il tutto d'oro.


Vincenti

VINCENTI

Nobile.

Arma: d'oro, ad un monte di tre cime di rosso, piantato in una campagna di verde.


Visciano

VISCIANO

Arma: d'azzurro, alla fascia d'oro, accompagnata in capo da tre stelle ed in punta da una rosa; il tutto d'oro.


Vitelli

VITELLI

Arma: partito d'oro e di azzurro a due bovi dell'uno nell'altro; ed in capo partito di azzurro e d'oro a sei fiori di giglio dell'uno nell'altro.


Vitiello

VITIELLO

Arma: inquartato: nel 1° e nel 4° d'argento alla mezzaluna montante d'azzurro; nel 2° e nel 3° scaccato di tre file, ognuna di cinque scacchi, di rosso e d'argento. Il tutto é abbassato sotto un capo d'azzurro caricato di un vitello coricato d'oro.


Zurlo

ZURLO o ZUROLO

Barone del feudo rustico di S. Maria Jacobi.

Arma: di rosso, alla banda inchiavata di oro e di azzurro di sei pezzi.